Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

Asili nido e spazi cuccioli del Comune di Venezia: «Le rette non saranno aumentate»

La delibera è stata approvata in Giunta. Le tariffe annuali saranno di 462,50 e 231,25 euro

Asili nidi e spazi cuccioli, anche per il 2018/2019 la Giunta comunale ha deliberato di non aumentare le rette, mantenendo le tariffe dello scorso anno: 462,50 e 231,25 euro. La frequenza part time dei nido, comprensiva di pasto, si attesterà sui 308,35 euro. A questo, si aggiunge anche la conferma dei parametri per le tariffe agevolate con attestazione Isee e l'esenzione totale per i bambini con disabilità certificata.

«Segnale di vicinanza alle famiglie»

«È da quando si è insediata questa amministrazione - ha commentato l'assessore alle Politiche educative Paolo Romor - che non vengono aumentate le rette per la frequenza degli asili nido del Comune di Venezia. Con la delibera approvata oggi abbiamo voluto continuare su questa strada e, oltre a semplificare la vita al cittadino, unificando in un unico testo tutte le regole prima contenute in fonti diverse, abbiamo voluto dare un chiaro segnale di vicinanza a tutte quelle famiglie che utilizzano questo importante servizio. Un impegno che ci siamo presi e che stiamo cercando di portare avanti con l’aiuto di tante educatrici, ausiliarie, personale di cucina che fanno dei nostri nidi un fiore all’occhiello della Città».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili nido e spazi cuccioli del Comune di Venezia: «Le rette non saranno aumentate»

VeneziaToday è in caricamento