La Reyer consegna le mascherine del Comune di Venezia ai residenti: Tonut in prima fila

La consegna lunedì pomeriggio da parte dello staff tecnico, dei tifosi e dei giocatori. L'iniziativa voluta dal sindaco Luigi Brugnaro

Lunedì pomeriggio un gruppo di venti giovani, tra cui ragazze e ragazze dello staff del Taliercio, membri dello staff Reyer e tifosi orogranata, ha partecipato volontariamente alla consegna delle mascherine protettive acquistate dal Comune di Venezia.

Voluta dal sindaco

Insieme al gruppo orogranata, che ha consegnato le mascherine in centro a Mestre, c’era anche Stefano Tonut, sempre in prima linea quando si tratta di solidarietà. Le mascherine chirurgiche sono state consegnate nelle cassette della posta delle abitazioni e la distribuzione proseguirà nei prossimi giorni a tutti i nuclei familiari dei residenti del Comune di Venezia. 600.000 mascherine saranno dunque distribuite a tutti i residenti del Comune per questa iniziativa fortemente voluta dal Sindaco Luigi Brugnaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento