menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il negozio Stefanel di Venezia riapre dopo l'acquisizione da parte di Ovs

Si riaccendono le luci dei punti vendita del celebre marchio di abbigliamento: da giovedì 4 marzo è di nuovo operativo quello di campo San Bartolomeo

Concluse le formalità del passaggio di proprietà del brand a Ovs, i punti vendita Stefanel cominciano progressivamente a riaprire. Si tratta di 23 negozi di abbigliamento in tutta Italia tra cui quello di Venezia - ai piedi del ponte di Rialto, in campo San Bartolomeo - che torna operativo da giovedì 4 marzo.

I presupposti fanno ben sperare: «La ripresa delle attività nei negozi Stefanel - comunica la società - rappresenta il primo step per il rilancio dello storico brand, che prevede un ampio piano di crescita già nel corso del 2021 in Italia e all’estero».

I capi di abbigliamento messi in vendita, per ora, fanno parte dell’ultima collezione della precedente gestione. Nel frattempo il team creativo di Ovs è al lavoro sullo sviluppo del nuovo prodotto che si troverà in negozio a partire dall’avvio della prossima stagione autunno-inverno. Con questa operazione, specifica Ovs, «puntiamo al rilancio di uno storico brand di moda italiano conosciuto in tutto il mondo».

Ovs si era aggiudicato definitivamente il marchio e i negozi a gennaio 2021 in seguito al benestare del ministero dello Sviluppo economico sull'operazione commerciale. I punti vendita acquisiti si trovano in posizioni prestigiose dei centri di molte città italiane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento