Riapre al pubblico il Fondaco dei Tedeschi. Nuove boutique e rigorose misure di sicurezza

Mercoledì 1° luglio riprendono le attività commerciali dello store e le iniziative culturali nel padiglione del quarto piano

Il Fondaco dei Tedeschi riaprirà al pubblico mercoledì 1° luglio. Il department store veneziano annuncia la ripresa delle attività dopo la lunga pausa a causa del lockdown e la sospensione delle attività commerciali. La riapertura sarà caratterizzata da rigorose misure per la sicurezza dei clienti e di chi lavora all'interno del negozio.

«Vogliamo offrire a chi viene a trovarci dopo tanto tempo un’esperienza piacevole, confortevole e rilassante, - dichiara Patrizia Moro, amministratore delegato di DFS Italia e del Fondaco dei Tedeschi. – Per questo abbiamo messo a punto un protocollo che prevede tutte le pratiche precauzionali per la tutela della salute: dal rilevamento della temperatura alla gestione degli ingressi, dalla creazione di percorsi interni che garantiscano il distanziamento alla sanificazione, dalla presenza di distributori di gel disinfettante all’intensificazione dell’igienizzazione quotidiana».

La ripresa delle attività del Fondaco vedrà, inoltre, l’offerta di servizi innovativi, l’apertura di nuove boutique, la ripresa della programmazione di iniziative culturali nel padiglione del quarto piano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento