menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riaprono gli orti sociali del territorio comunale

Riparte l'agricoltura urbana con nuove regole di sicurezza tra cui il distanziamento di 2 metri, l'obbligo di indossare la mascherina e l'impossibilità di scambiarsi attrezzi di lavoro

Tornano ad aprire gli orti sociali del territorio comunale. Ad annunciarlo, l'assessore alla coesione sociale Simone Venturini che si è recato questa mattina in sopralluogo agli orti sociali del rione Pertini, in via Flaminia, e di Campalto, in via Chiarin.

Da oggi, infatti, tutti gli orti urbani del territorio comunale, in laguna e in terraferma, sono stati riaperti e all’ingresso sono state affisse le norme da rispettare per la loro fruizione, come l’obbligo di indossare guanti e mascherina e il distanziamento sociale di due metri. È inoltre vietato scambiasi le attrezzature e gli strumenti di lavoro e non sarà possibile usufruire delle strutture comuni e dei servizi igienici, che rimarranno per ora chiusi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento