Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

"Il teatro vi coccola", riapre la biglietteria del Goldoni con caffè e pasticcini

L'iniziativa dello Stabile per assistere l'utenza e anche per dare un segnale positivo

Caffè, pasticcini e quotidiani, con un comodo punto di ristoro: è in questo modo che, da venerdì 6 marzo, lo Stabile del Veneto riapre le biglietterie dei suoi teatri: il Goldoni di Venezia, il Verdi di Padova e il Mario Del Monaco di Treviso. Garantendo le distanze di sicurezza di almeno un metro, la presenza di gel igienizzanti per le mani e il rispetto di tutte le norme per la prevenzione dei contagi, il Teatro ha deciso di rendere operative le biglietterie, per fornire agli spettatori informazioni e assistenza per i rimborsi dei biglietti e le variazioni degli spettacoli in cartellone.

«Nell’attesa di poter tornare ad alzare i sipari dei nostri teatri continuiamo anche in questi giorni di incertezza ad accogliere e a prenderci cura del nostro pubblico – spiega il presidente Giampiero Beltotto –. È chiaro che rispetteremo tutte le disposizioni date dal ministero per la prevenzione, ma abbiamo deciso di aprire di nuovo le biglietterie per offrire la migliore assistenza a tutti gli spettatori che, in queste settimane, a causa della chiusura dei teatri non hanno potuto e non potranno vedere gli spettacoli di cui avevano già acquistato il biglietto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il teatro vi coccola", riapre la biglietteria del Goldoni con caffè e pasticcini

VeneziaToday è in caricamento