rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Sanità / Eraclea

Ulss 4: riduzione dell'attività per il medico di famiglia Elisa Sorgon

Nella sede di Eraclea uno sportello dedicato alla gestione delle richieste di cambio medico

La dottoressa Elisa Sorgon, medico di medicina generale con ambulatori ad Eraclea e a Torre di Mosto, ha ridotto l’attività a 900 assistiti per poter proseguire gli studi di medicina generale. Ad annunciarlo è l'azienda sanitaria Ulss 4 del Veneto orientale. I pazienti possono optare per un nuovo medico tra quelli dello stesso ambito territoriale o nei comuni limitrofi (sempre nei limiti delle disponibilità), scegliendo anche la stessa dottoressa Sorgon, presso l’ambulatorio di Eraclea, fino al raggiungimento del massimale.

La scelta del nuovo medico può essere effettuate con varie modalità: da un computer (non dispositivo mobile) collegandosi al sito www.sanitakmzerofascicolo.it, dove nell’apposita sezione è possibile visualizzare e scegliere tra la lista dei medici disponibili; rivolgersi agli sportelli di anagrafe sanitaria dell’Ulss 4, previa prenotazione, mediante la nuova piattaforma “MyPrenota”, collegandosi al sito internet dell’Ulss 4 nella sezione “Servizi online”; inviare la richiesta di cambio medico tramite mail, ad uno degli indirizzi di anagrafe sanitaria indicati nel sito dell’Ulss 4 nella sezione “Strutture–Distretto”.

Gli assistiti possono inoltre recarsi nella sede distrettuale di Eraclea, in via Guglielmo Marconi 2, dove al fine di agevolare il cambio del medico è stata attivata una postazione dedicata al ritiro delle richieste; questa postazione è attiva dal 18 gennaio, il martedì e mercoledì con orario 9.00 - 12.00 e 14.00 - 16.30, il venerdì dalle 9.00 alle 12.00.

L’Ulss 4 prosegue nel frattempo nella continua ricerca di medici di medicina generale: non appena verrà individuata la disponibilità di un medico disponibile si provvederà all’assegnazione in questi territori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulss 4: riduzione dell'attività per il medico di famiglia Elisa Sorgon

VeneziaToday è in caricamento