menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Garibaldi, Castello. Archivio

Via Garibaldi, Castello. Archivio

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

La segnalazione del consigliere Martini. «L'anno scorso accadde con l'elementare Gozzi a Castello per mancanza del numero di alunni. Serve una nuova strategia comunicativa»

«A Castello si rischia di non far partire la prima classe della scuola media Calvi, che fa parte dell'Istituto Comprensivo Dante Alighieri». Una situazione, spiega il consigliere comunale Giovanni Andrea Martini di "Tutta la città insieme!", che si è già verificata l'anno scorso con la prima elementare della scuola elementare Gozzi. «La soluzione si è poi trovat con il coinvolgimento dell'Ufficio scolastico territoriale, che ha concesso una deroga sui numeri minimi di composizione di una classe - dice Martini -. Il problema di fondo però è il motivo per cui, in un'area ancora ricca di residenza come quella di via Garibaldi, non si riescano ad avere iscrizioni sufficienti. Sul plesso sono stati fatti investimenti da parte della scuola nel tempo, tanto che la Calvi è considerato un plesso 2.0, con lavagne interattive multimediali collegate a internet in tutte le classi e due aule computer. È sicuramente mancata la comunicazione per far meglio conoscere le potenzialità e le dotazioni per incentivare le iscrizioni».

La comunicazione

Per il consigliere il problema è la comunicazione. «La politica dovrebbe agire per tempo per evitare che si arrivi alla potenziale chiusura dei plessi, specie all'avvio delle classi di un ciclo scolastico. La sollecitazione a intervenire ci viene dalle famiglie degli iscritti – continua Martini - che chiedono si possa trovare il modo di andare in deroga anche questa volta. Poi servirà un ragionamento più ampio sulla gestione delle scuole a Venezia, perché ogni anno, a turno, i plessi di ogni ordine e grado presentano problematiche simili. Occorre uscire dalla logica emergenziale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento