menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberta Nesto, sindaco di Cavallino-Treporti

Roberta Nesto, sindaco di Cavallino-Treporti

Roberta Nesto contro l'ipotesi delle grandi navi a Punta Sabbioni, «devastazione ambientale ed economica»

La sindaco di Cavallino-Treporti sottolinea la contrapposizione del comune alla possibilità di deviare le grandi navi a Punta Sabbioni e scrive una lettera al presidente del consiglio

«Danni economici e ambientali irreparabili» sono le parole dell'avvocato Nesto che sottolinea come portare l'approdo crocieristico a Cavallino-Treporti non creerebbe posti di lavoro ma rappresenterebbe solo la devastazione dell'ecosistema lagunare e la fine di certe economie su cui si basa il comune, ovvero quelle dei campeggi.

La sindaco sceglie di rivolgersi direttamente al presidente del consiglio Conte e ai sottosegretari del Veneto Andrea Martella e Pierpaolo Baretta sottolineando la contrapposizione del comune alla proposta di far diventare la punta del litorale di Cavallino il nuovo approdo delle grandi navi e porta avanti questo progetto anche grazie al sostegno delle associazioni ambientaliste. 

«Combatteremo fino in fondo questo progetto - conclude la sindaco - perchè è veramente dannoso per il nostro territorio». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento