Attualità

Eletta per la prima volta la rappresentanza sindacale e della sicurezza nella ditta Arcobaleno

In appalto Fincantieri a Marghera. Querin: «Conferma l’impegno di questi anni dalla nel battersi a fianco dei lavoratori». Tre i delegati Fiom Cgil

Fincantieri Marghera

Nei giorni scorsi, nel cantiere Fincantieri di Marghera, si sono tenute le elezioni per la costituzione della Rsu (Rappresentanza sindacale unitaria) e Rls (Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) della ditta Arcobaleno di appalto in Fincantieri che da anni si occupa della sabbiatura e verniciatura degli scafi delle navi.

Oltre l’87% delle maestranze ha partecipato al voto eleggendo 3 delegati della Fiom Cgil. «Un risultato importante, che conferma l’impegno di questi anni dalla nel battersi a fianco dei lavoratori degli appalti per rivendicare nel cantiere un lavoro dignitoso, da svolgersi con diritti e in sicurezza. Il voto dei lavoratori dell’Arcobaleno, la costituzione di una nuova Rsu, è importante anche perché parla al resto dei lavoratori del cantiere, a tutti i lavoratori degli appalti - commenta Fabio Querin, segretario Fiom Cgil Venezia - Occorre continuare a battersi per organizzare i lavoratori degli appalti e fare nuove Rsu, unire tutti i lavoratori del cantiere, diretti e degli appalti, per mettere al centro la sicurezza, il salario, i diritti, l’occupazione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eletta per la prima volta la rappresentanza sindacale e della sicurezza nella ditta Arcobaleno

VeneziaToday è in caricamento