Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Mestre Centro

Il Running Club Venezia dona un ventilatore polmonare a Villa Salus

Si tratta di un ventilatore per la respirazione donato dall’associazione sportiva ed è frutto di una raccolta fondi tra gli associati

Era stato acquistato già a marzo negli USA ma poi con l’esplosione del covid negli Stati Uniti la consegna è stata ritardata fino ad oggi che si trova, già operativo, nel reparto destinato ai pazienti covid all'interno dell'Ospedale Villa Salus di Mestre.

L'iniziativa

Si tratta di un ventilatore per la respirazione donato dall’associazione sportiva Running Club Venezia ed è frutto di una raccolta fondi tra gli associati che da sempre sono impegnati in attività solidali. L'ammontare della cifra raccolta che corrisponde al valore dello strumento, è di poco meno di 10mila euro. «Quest’anno - spiega Mauro Bonora, presidente dell'associazione - abbiamo dovuto a malincuore azzerare e sospendere alcune iniziative che in passato ci avevano permesso di raccogliere fondi come ad esempio la Corsa dei Babbi Natale il cui ricavato andava devoluto all’Avapo. Ma proprio per questo abbiamo deciso di fare una raccolta fondi interna e di impegnarci ugualmente su un’iniziativa di “salute”, a beneficio di quella che è la reale emergenza sanitaria in questo momento». «Ringraziamo di cuore tutti gli sportivi e non che hanno partecipato a questa iniziativa - commenta Mario Bassano, direttore vicario di Villa Salus - questo strumento è particolarmente utile in questo momento di emergenza covid ma resterà a servizio della cittadinanza anche una volta conclusa questa fase».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Running Club Venezia dona un ventilatore polmonare a Villa Salus

VeneziaToday è in caricamento