rotate-mobile
Attualità

Ryanair annuncia l'arrivo del quarto aeromobile alla sua base di Venezia

400 milioni di dollari di investimenti, 20 nuove rotte e 120 nuovi posti di lavoro

Ryanair ha annunciato l’introduzione di un quarto aeromobile per l’inverno 2022/2023 alla sua base di Venezia Marco Polo. Questo ulteriore sviluppo dal valore di 100 milioni di dollari porta l'investimento totale di Ryanair sulla base di Venezia a 400 milioni di dollari (e 120 posti di lavoro) e a 600 milioni di dollari per il Veneto. Nell’attuale stagione, la compagnia aerea ha lanciato il suo operativo estivo più grande di sempre a Venezia. Per la stagione invernale 2022/2023, opererà 330 voli settimanali su 27 destinazioni, comprese 20 nuove rotte.

«Nonostante altri vettori abbiano ridotto quasi del 50% la loro capacità pre-Covid, il Gruppo Save ha agito in modo rapido e deciso a vantaggio della regione Veneto, assicurando una crescita a lungo termine da parte di Ryanair – dice il direttore sviluppo rotte di Ryanair, Ray Kelliher -. Quest'inverno opereremo più del 470% rispetto alla nostra capacità pre-Covid a Venezia». «Il quarto aeromobile di Ryanair in arrivo al Marco Polo darà un’ulteriore spinta alla ripresa del traffico avviata nell’attuale stagione estiva – dice invece il direttore commerciale e marketing aviation del Gruppo Save, Camillo Bozzolo -. L’offerta rafforzata di Venezia, unitamente alla base di Treviso, dimostra la continuità dell’investimento della compagnia nel nostro territorio, a favore di un turismo sia incoming che outgoing che può contare su una capillarità di collegamenti e sull’apertura di sempre nuovi mercati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair annuncia l'arrivo del quarto aeromobile alla sua base di Venezia

VeneziaToday è in caricamento