Scuole, sbloccati i fondi: in arrivo 5 milioni per gli edifici del Veneziano

L'annuncio è del parlamentare pentastellato Federico D'Incà: in provincia il totale dei finanziamenti per l’edilizia scolastica ammonta a 5.079.804,36 euro per 13 comuni

Il Governo ha sbloccato, in sede di Conferenza unificata, i fondi che nella scorsa legislatura erano stati destinati a interventi di adeguamento strutturale e antisismico degli edifici scolastici statali e a interventi di messa in sicurezza. A riferirlo è il parlamentare pentastellato bellunese Federico D'Incà. 

Stanziamenti

«Con il decreto 21 dicembre 2017 il Miur aveva stanziato 1.058.255.963,00 di euro per le scuole - dice D'Incà - e ripartito tale somma tra gli enti locali secondo una tabella, con indicati gli interventi e gli importi a lato di ciascuno di essi. Con l’Intesa siglata il 6 settembre scorso, quindi, sono state sbloccate le prime risorse che consentiranno ai Comuni beneficiari di partire immediatamente con interventi».

Interventi

«Il ritardo dell’assegnazione delle risorse – continua D’Incà – era stato causato dal blocco disposto da una sentenza della Corte Costituzionale a seguito di un ricorso, presentato dalla Regione Veneto. Tale disposizione istituiva un fondo pluriennale destinato al finanziamento delle infrastrutture, ma il meccanismo di utilizzo di tale fondo, nonostante fosse relativo a numerose competenze regionali estrometteva del tutto le Regioni dalla sua gestione, circostanza che ha indotto la Regione a presentare ricorso. Tale linea è stata condivisa poi dalla Corte Costituzionale». Nel Veneziano il totale dei finanziamenti per l’edilizia scolastica ammonta a 5.079.804,36 euro per 13 comuni che potranno così procedere con gli interventi programmati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento