Attualità

A Venezia la scadenza della rata di Imu e Tari è posticipata al 16 luglio

Venezia (archivio)

Il Comune di Venezia ha approvato la delibera che posticipa i termini di versamento di Imu e Tari: la scadenza dell'acconto dell’imposta municipale unica è stata rinviata dal 16 giugno al 16 luglio, così come la seconda rata della tassa sui rifiuti. Per la Tari il 16 luglio è anche la data entro cui pagare la prima rata, già rinviata e con scadenza iniziale al 16 marzo, senza applicazione di sanzioni e interessi. Si tratta, dice l'assessore al Bilancio Michele Zuin, di un «gesto di attenzione verso le famiglie e le imprese veneziane» che si aggiunge ad altri provvedimenti di questo tipo. Di seguito un riepilogo.

Imposta di soggiorno

Sono stati posticipati i termini di riversamento di quanto incassato il primo trimestre dal 15 aprile al 30 novembre.

Canone occupazione spazi e aree pubbliche

Importi: in aggiunta all’esenzione prevista per legge per il periodo maggio/ottobre, con rimborso parziale dei minori introiti, la Giunta ha disposto un'ulteriore esenzione per i periodi marzo/aprile e novembre/dicembre. Prevista inoltre l’esenzione per le superfici aggiuntive ai plateatici.

    Scadenza originaria Cosap permanente: 31 marzo, 31 maggio, 31 luglio, 31 ottobre (se importo non superiore a 258 euro, versamento in unica soluzione al 31 marzo).
    Scadenza attuale: 30 settembre, 31 ottobre, 30 novembre, 31 dicembre (se importo non superiore a 258 euro, versamento in unica soluzione al 30 settembre). Gli importi relativi alle prime due mensilità saranno quindi versati in 4 rate a partire dal 30 settembre.

Canone impianti pubblicitari

    Scadenza originaria CIMP permanente: 31 marzo, 31 maggio, 31 luglio, 31 ottobre (se importo non superiore a 516 euro, versamento in unica soluzione al 31 marzo).
    Scadenza attuale: 30 settembre, 31 ottobre, 30 novembre, 31 dicembre (se importo non superiore a 516 euro, versamento in unica soluzione al 30 settembre).

Avvisi di accertamento in materia tributaria

Versamenti da piani di rateizzazione in essere sospesi per il periodo 1 aprile - 31 agosto.

Rateizzazione versamenti titoli edilizi

Versamenti sospesi per il periodo 1 aprile - 31 ottobre.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Venezia la scadenza della rata di Imu e Tari è posticipata al 16 luglio

VeneziaToday è in caricamento