Attualità

Parte la settimana dell'allattamento: spazi e iniziative rivolte alle mamme

Videocorsi pre parto, simulazioni per la disostruzione delle vie aeree, tutorial per le partorienti, corsi per l’allattamento, videochat per la prevenzione degli incidenti domestici, affiancamento alle future mamme nel nordic walking e nel nuoto: alcune delle iniziative della quarta edizione

Videocorsi pre parto, simulazioni per la disostruzione delle vie aeree, supporto psicologico a mamma e papà, tutorial per le partorienti online, corsi per l’allattamento in pieno “distanziamento”, videochat per la prevenzione degli incidenti domestici, affiancamento alle future mamme nel nordic walking e nel nuoto per favorire l’attività motoria durante la gravidanza e dopo il parto. È il menù della quarta edizione della Settimana dell’allattamento voluta dall’Ulss 3 Serenissima. La prima, quella del 2020, ad aprire le porte in era post Covid, a partire da oggi.

Il Covid ha cambiato tutto

Quest’anno tutte le attività garantiscono a mamma, papà e bambino il massimo della sicurezza riguardo l’epidemia in corso. Gli approfondimenti per la preparazione alla nascita sono gestiti da remoto, l’incontro con l’ostetrica è passato da quello di gruppo a quello a tu per tu e anche le attività previste per l'allattamento non sono più ad accesso libero, ma solo su appuntamento, assicurando le distanze adeguate con le altre mamme. 

L'iniziativa

L’iniziativa parte oggi, lunedì 5 ottobre, e si chiude venerdì 9. È diventata un appuntamento fisso annuale capace di puntare i riflettori sulle mamme e sulle decine di proposte per la loro salute attivate dall’Azienda sanitaria veneziana in tutto il suo territorio. «Con tutte le cautele del caso e favorendo gli incontri a distanza o su appuntamento, questa settimana dedicata all’allattamento è stata confermata per affermare il sostegno dell’Azienda sanitaria alle mamme anche in questa fase storica complicata  - dice Maria Cristina Mambelli, direttrice dell’unità operativa Infanzia, adolescenza e famiglia dell’Azienda -. La settimana dell’allattamento è un appuntamento importante per chi vorrebbe diventare mamma, per chi lo sta per diventare e per chi lo è già: tutte loro hanno la possibilità di essere formate in modo particolare e approfondito, di fare tutta una serie di esperienze che saranno a loro utili». Dall’anno scorso l’Ulss 3 ha coinvolto nell’iniziativa della Settimana dell’allattamento tutti i Comuni del suo territorio. Anche questa volta, le amministrazioni mettono a disposizione, accanto alle attività dell’Azienda sanitaria, mezzi, spazi e iniziative, sempre rivolte alla salute delle mamme. A questi si aggiungono gli appuntamenti organizzati assieme all’Ordine delle ostetriche e all’Ordine degli infermieri. «Nelle attività che garantiamo sempre alle mamme, la promozione dell’allattamento è una delle tante - spiega il direttore generale Giuseppe Dal Ben -: le nostre iniziative riguardano la salute della donna, del bambino, della relazione madre e figlio e di tutto il contesto familiare, perché il benessere della famiglia contribuisce alla salute fisica e mentale di ogni nuovo nato, e quindi, di ogni essere umano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la settimana dell'allattamento: spazi e iniziative rivolte alle mamme

VeneziaToday è in caricamento