rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità

Sindaci e amministratori dell'area veneziana a Bruxelles per i fondi Ue

Ospiti dell'onorevole Rosanna Conte hanno affrontato questioni legate all’utilizzo delle risorse e ai progetti riguardanti ambiente, turismo e sviluppo territoriale

Una nutrita rappresentanza di sindaci e amministratori comunali dell’area veneziana sono stati ospiti dell’onorevole Rosanna Conte nella sede di Bruxelles per conoscere le opportunità in ambito europeo dei fondi Ue e le ricadute conseguenti sul territorio.«Una giornata particolarmente utile per coloro che vi hanno preso parte in quanto - afferma l’europarlamentare della Lega - penso che sia importante creare occasioni di questo tipo in cui possano essere messe a confronto esperienze di carattere amministrativo tra i vari livelli, comunali, regionali o, come in questo caso, europei. Personalmente considero poi essenziale il fatto che si debba necessariamente fare squadra e fare rete se si vuole cercare di poter ottenere risultati concreti per i nostri territori e ancor più dall’Europa che propone molteplici opportunità da cogliere in una logica di sistema».

Negli incontri in Parlamento sono stati affrontati con i funzionari interni le questioni legate all’utilizzo dei fondi Ue e dei progetti riguardanti diversi settori, tra cui ambiente, turismo e sviluppo territoriale. Presenti rappresentanti provenienti da tutta la Città Metropolitana tra cui il vicesindaco di Venezia Andrea Tomaello, la presidente della Conferenza dei sindaci della costa Veneta Roberta Nesto, i sindaci e amministratori dei Comuni di Portogruaro, Caorle, San Michele al Tagliamento, Eraclea, Jesolo, Musile di Piave, Quarto d’Altino, Marcon, San Donà di Piave, Meolo, Spinea, Noale, Martellago, Fiesso d’Artico, Scorzè, Campagna Lupia, Salzano e Cona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaci e amministratori dell'area veneziana a Bruxelles per i fondi Ue

VeneziaToday è in caricamento