Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Stadio, Confindustria lancia il "modello Juventus": una murrina per finanziarlo

Marinese propone il coinvolgimento di tifosi, imprenditori, cittadini nella realizzazione del nuovo stadio. Acquistando una murrina, potranno contribuire alla realizzazione dell’opera

Coinvolgere i tifosi, gli imprenditori, i cittadini nella realizzazione del nuovo stadio del Venezia Calcio, affinché ciascuno di essi possa acquistare una murrina per finanziare la realizzazione dell’opera. Si ispira all’iniziativa già attuata per la realizzazione dello Juventus Stadium, il presidente di Confindustria Venezia Rovigo Vincenzo Marinese.

Modello Juventus

Con la campagna intitolata “Accendi una stella”, la Vecchia Signora metteva all'asta pezzi di pavimento del nuovo impianto, invitando i tifosi a devolvere una somma di denaro per avere il proprio nome vicino a quello di un grande calciatore del passato. «Tra gli anni più belli della mia vita - dichiara Marinese - ricordo quelli trascorsi al Venezia Calcio, dove ho avuto la fortuna di incontrare tante persone, di condividere esperienze significative e di maturare ricordi importanti. Durante quegli anni anni ho potuto conoscere il territorio, apprezzare l’entusiasmo dei tifosi, capire quanto le persone fossero attaccate ai più nobili valori dello sport».

La prima murrina a Tacopina

«Come Presidente di Confindustria, - aggiunge - sono assolutamente favorevole alla costruzione del nuovo stadio. Le mie dichiarazioni dei giorni scorsi si inseriscono in un ragionamento articolato. Da sempre sostengo che non si può dire di no a tutto, e che è fondamentale ragionare in un’ottica ampia, di Area Metropolitana. Per testimoniare l’attaccamento del mondo dell’impresa ai valori, alla storia e ai colori del nostro Venezia Calcio, - prosegue - realizzeremo una murrina che rappresenta i momenti più significativi della nostra squadra. Tutti i tifosi potranno comprarla. Da parte nostra, proporremo l’acquisto alle aziende del territorio. Vogliamo dare un segnale concreto e tangibile a supporto della Città e del Venezia. Doneremo la prima murrina al Presidente Joe Tacopina. Ovviamente, se lui accetterà la proposta, avrà il nostro totale supporto. Se preferirà procedere in altro modo, avrà comunque il nostro pieno sostegno».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio, Confindustria lancia il "modello Juventus": una murrina per finanziarlo

VeneziaToday è in caricamento