Strisce blu: dal 3 giugno i primi 90 minuti di sosta saranno gratuiti

Il provvedimento entra in vigore dal 3 giugno nel Comune di Venezia e non sarà valido a Piazzale Roma, porta di San Giuliano e parcheggio del centro commerciale Interspar

L'amministrazione comunale di Venezia ha disposto l'esenzione dal pagamento della tariffa prevista sulle righe blu del Comune di Venezia per i primi 90 minuti di stazionamento del veicolo, a partire dal 3 giugno. Sono esclusi dal provvedimento Piazzale Roma, porte di San Giuliano e il parcheggio centro commerciale Interspar.

Primi 90 minuti sulle strisce blu gratis

Chi utilizza le aree di sosta dovrà munirsi di ticket nei parcometri ed esporlo sul cruscotto del veicolo. Nello specifico, per usufruire della sosta gratuita per i primi 90 minuti sarà sufficiente recarsi al parcometro e schiacciare il tasto verde. In alternativa si dovrà registrare l’inizio della sosta con l’apposita Avm Venezia Official App.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La Città si avvia alla ripartenza e, con questa decisione avviamo un sistema che permetterà di dare ascolto sia alla richiesta dei residenti che a quella dei commercianti ed esercenti che hanno ripreso l'attività in questa ultima settimana. - spiega l'assessore alla mobilità Renato Boraso - Il parcometro emetterà uno scontrino con data e orario di validità della sosta che il cliente dovrà esporre sul cruscotto dell’autovettura».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento