Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

«Marco libero!»: uno striscione per Marco Zennaro alla finale Venezia - Cittadella

L'amministrazione comunale a sostegno dell'iniziativa, realizzata da un gruppo di amici e sportivi veneziani

Il vicepresidente del Consiglio comunale Paolo Romor ha partecipato oggi pomeriggio alla consegna alla società Venezia Football Club di uno striscione a favore dell’immediata liberazione di Marco Zennaro, l’imprenditore e dirigente sportivo veneziano detenuto in Sudan.

Lo striscione “Marco libero!”, realizzato da un gruppo di amici e sportivi veneziani, che si sono attivati per sostenere Marco Zennaro, sarà esposto in occasione della partita di giovedì sera tra Venezia e Cittadella, sotto la gradinata “Valeria Solesin”.

«Voglio inviare - ha dichiarato Romor - un grandissimo ringraziamento alla Lega Nazionale di Serie B, nella persona del presidente Mauro Balata, e alla società Venezia Football Club, nella persona dell’executive manager Gianluca Santaniello, per essersi attivati a tempo di record e positivamente a fronte della richiesta che avevo loro inviato due giorni fa. La città e il mondo dello sport veneziano chiedono con forza che Marco Zennaro sia immediatamente liberato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Marco libero!»: uno striscione per Marco Zennaro alla finale Venezia - Cittadella

VeneziaToday è in caricamento