Giocatore baciato dalla dea bendata a Mira: centra un "5" da 20mila euro al Superenalotto

La vincita è stata registrata alla ricevitoria Le Perle in via Valmarana. Ora il jackpot si assesta sui 20,5 milioni di euro

Il jackpot è sempre lì ad un passo, ma anche questa volta un fortunato giocatore deve "accontentarsi" di un "5" da 20mila euro. La schedina fortunata è stata giocata alla ricevitoria Le Perle di via Valmarana a Mira. La stessa sorte è capitata ad un altro giocatore in Veneto, la schedina convalidata nella tabaccheria San Zeno di Verona.

Il jackpot

Il montepremi nel frattempo ha raggiunto i 20,5 milioni di euro. L’ultima sestina vincente è stata centrata lo scorso 23 giugno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, Veneziano compreso, mentre in Veneto il 6 manca da agosto 2017, con 78 milioni vinti a Caorle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento