Attualità

Covid-19, gli operatori dell'Ulss 3 nelle scuole del Veneziano per i test

Sugli studenti e sugli insegnanti, a partire dagli elenchi forniti dalla scuola, vengono eseguiti tamponi ad esito rapido

In questi giorni gli operatori dell'Ulss 3 Serenissima hanno effettuato i test anti Covid in alcuni istituti scolastici del Veneziano, sia in terraferma che nella città storica, per l'azione di screening che è consueta a fronte di un caso di positività registrato all'interno di una classe. Laddove le condizioni logistiche lo permettono, quindi, e d'intesa con la dirigenza della scuola, le postazioni per l'esecuzione dei tamponi di controllo sui compagni di classe del caso positivo si trasferiscono negli ambienti della scuola, debitamente attrezzati.

Sugli studenti e sugli insegnanti, a partire dagli elenchi forniti dalla scuola, e raccolta l'autorizzazione dei genitori dei minori, vengono eseguiti tamponi ad esito rapido, che richiedono pochi minuti per l'effettuazione e che consentono di consegnare ad ogni studente la risposta nel giro di 15/20 minuti. La collaborazione con la dirigenza scolastica consente di effettuare questa azione di screening con il minor disagio possibile per gli studenti e i genitori.

Dall'esito del tampone di screening sulla classe, sommato all'esito dell'indagine epidemiologica che comunque viene mette in campo rispetto al soggetto positivo, l'Ulss 3 fornisce alla scuola le indicazioni quanto alla possibilità che la classe prosegua l'attività scolastica, o in alternativa indica la necessità di una quarantena per i soggetti interessati.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, gli operatori dell'Ulss 3 nelle scuole del Veneziano per i test

VeneziaToday è in caricamento