La Cassazione esclude Argos per la sorveglianza della laguna. La reazione

Respinto definitivamente il ricorso del Comune, confermata l'impossibilità di usare telecamere per comminare sanzioni. M5S: «La nostra interpellanza non fu mai discussa. Spesi 2 milioni»

Telecamera, archivio

La Corte di Cassazione ha negato la possibilità di utilizzo delle telecamere per sorvegliare in laguna il moto ondoso, la velocità dei mezzi, e per comminare sanzioni. Lo ha fatto respingendo il ricorso presentato dal Comune di Venezia a favore del "sistema Argos", e confermando definitivamente la sentenza del tribunale d'Appello di due anni fa. Il sistema, per i giudici della Cassazione, non è in grado di accertare trasgressioni e quantificare multe, in mancanza di controlli. Lo riporta La Nuova Venezia.

«Uno scandalo», scrive Sara Visman, candidata sindaco a Venezia con il Movimento 5 Stelle. «Conferma ciò che sapevamo: il Comune ha speso circa 2 milioni di euro, ricavando solo un gigantesco buco nell’acqua. Il sistema non era nemmeno omologato». Visman ricorda l’interpellanza presentata in materia, «firmata dal consigliere Davide Scano, oltre 3 anni fa».

L'atto, di giugno 2017, ricostruiva le spese sostenute dalla giunta Brugnaro (e dai suoi predecessori di centrosinistra) per la tecnologia di monitoraggio del traffico acqueo. «Gli esborsi per la manutenzione – dice Visman –  ammontano a 305 mila euro per il solo triennio 2016-18, senza taratura e senza verifica dell’accuratezza dei rilevatori». L’interpellanza chiedeva poi "se l’amministrazione avessero chiesto al ministero dei Trasporti l’approvazione del prototipo di Argos e come avrebbe fatto fronte alla potenziale ondata di nuovi ricorsi contro le multe dell'apparecchiatura. Non fu nemmeno discussa - conclude -. E in tutto questo non si è risolto il grave problema del moto ondoso».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Schermata 2020-09-01 alle 16.37.13-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento