Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

Aprono da sabato le piscine termali esterne di Bibione Thermae

Un primo passo in attesa di indicazioni sulla parte coperta e sull'area wellness. La novità 2021: Thermal Thai Experience, dedicato al relax fisico e mentale

Riaprono, dopo diversi mesi di chiusura causa pandemia, le terme di Bibione. Come prima attività saranno disponibili al pubblico, da sabato 15 maggio, le piscine termali esterne. Una notizia incoraggiante e «un primo passo in avanti verso la normalità», secondo il direttore di Bibione Thermae, Denis Masutti, che aggiunge: «Siamo pronti, in attesa dei prossimi decreti governativi, ad aprire anche le piscine termali coperte e l’area wellness».

Con la riapertura delle piscine termali esterne (le quali utilizzano acqua ipertermale, alcalina bicarbonato sodica fluorata) saranno operative anche le terrazze per la consumazione di cibo e bevande, che vanno a sommarsi alla riapertura già avvenuta lo scorso 26 aprile della SPA Beauty Farm per trattamenti estetici. «Non ci sarà la prenotazione dei biglietti d’ingresso alle piscine - aggiunge il direttore -, speriamo nella clemenza del tempo e in una prossima riapertura dell’intera area benessere, così da dare un servizio completo alla nostra clientela».

Le novità non mancheranno. A cominciare dal nuovo percorso benessere, intitolato “Thermal Thai Experience”, dedicato al relax fisico e mentale dopo un anno e mezzo di forte stress per tutti: un'esperienza che include sessioni di Tai chi, Yoga Thai, Qi gong e altre attività con la guida dei professionisti di Bibione Thermae all’interno del grande parco termale. Tutte le info su condizioni e orari si trovano sul sito www.bibioneterme.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprono da sabato le piscine termali esterne di Bibione Thermae

VeneziaToday è in caricamento