Martedì, 27 Luglio 2021
Attualità

Tiziano Scarpa scrive una favola per il Teatro Stabile e la legge ai suoi piccoli spettatori

"Il bambino che non riusciva a dormire" è disponibile in podcast da ascoltare in cinque puntate e disegni da colorare dell’artista Massimo Giacon

"Il bambino che non riusciva a dormire" è la nuova favola scritta da Tiziano Scarpa per il Teatro Stabile del Veneto. Lo stesso autore leggerà il racconto ai suoi piccoli ascoltatori a partire da domani, mercoledì 8 aprile, dividendolo in cinque puntate di circa 10 minuti che si inseriscono nel palinsesto digitale di "Una stagione sul sofà". Disponibili per i bambini, sempre da domani sul sito e sui canali social del teatro, anche il testo con i disegni dell'artista Massimo Giacon dei sette personaggi della storia tutti da colorare. Protagonista della storia è Veronico, un personaggio che verrà in soccorso ai bambini e alle loro famiglie reclusi in casa per aiutarli a combattere la noia, l'ansia e a mantenere alte fantasia e creatività. 

«Ho pensato ai bambini confinati in casa, che patiscono l’ansia generale di questo periodo. E l’ho connessa al rito serale della favola della buonanotte – spiega Tiziano Scarpa – Così è nato il protagonista, dal nome bizzarro, Veronico: un bambino che non si addormenta mai, neanche quando la mamma gli legge le favole. Non riesce a dormire, e vive delle sorprendenti avventure notturne all’insaputa dei suoi genitori».

La favola si inserisce all'interno del consueto appuntamento serale con la rubrica "Sogni d’oro"che ogni sera alle 21.00 augura la buonanotte ai più piccoli e alle loro famiglie con i podcast di favole e racconti letti da personaggi noti delle istituzioni, della cultura e dello spettacolo.

«Ciò che proponiamo ai bambini non è solo l’ascolto, ma anche un’interazione attiva con la storia - aggiunge Scarpa – Grazie all’ispirazione del Teatro Stabile del Veneto e alla sua prestigiosa ospitalità, Massimo Giacon e io cerchiamo di dare il nostro piccolo contributo di artisti alle famiglie che faticano a fornire occasioni di concentrazione e passatempo ai figli confinati in casa in questo periodo difficile».

Una stagione sul sofà, gli appuntamenti di mercoledì 8

  • 11.00: Replica di Famiglie connesse Mi porti al parco? con Susi Danesin 
  • 14.00: Poetry Death Match Sonetto 65 letto da Emma Abdelkerim
  • 17.00: L’ora d’aria di Mattina Berto
  • 19.00: Aperitivi letterari, L’amore ai tempi del colera Ep 10 
  • 20.00: Carlo e Giorgio, Visti da vicino 
  • 21.00: Sogni d’oro, Il bambino che non riusciva a dormire Pt 1 scritta e letta da Tiziano Scarpa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiziano Scarpa scrive una favola per il Teatro Stabile e la legge ai suoi piccoli spettatori

VeneziaToday è in caricamento