Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Ferragosto sulle strade, il 13 e il 14 circolazione regolare. A4 chiusa la notte del 16

Sulla rete Autovie Venete traffico nella norma con un incremento atteso nella giornata di mercoledì e possibili rallentamenti. Poi, autostrada interdetta fino alle 5 del giorno 17

Pausa lavorativa e pausa traffico per Ferragosto. Dopo una serie di week end impegnativi sulla rete autostradale di Autovie Venete, le previsioni per le giornate di lunedì e martedì segnalano traffico regolare con un incremento atteso nella giornata di mercoledì, fin dal mattino, e possibili rallentamenti in prossimità dei caselli cosiddetti “balneari”. Dalle 23 di giovedì alle 5 del mattino di venerdì l’autostrada A4, Venezia - Trieste, sarà interdetta al traffico per sei ore nel tratto compreso fra l’allacciamento A4/A28 e Latisana, in direzione Trieste.

Possibili Code

Nel pomeriggio il traffico si intensificherà e qualche coda potrebbe verificarsi in entrata alla barriera di Trieste Lisert. Sulla tangenziale di Mestre, in direzione Venezia, i flussi di veicoli saranno sostenuti sia al mattino, che al pomeriggio. Non si prevedono congestioni particolari, in ogni caso, poiché gran parte dei turisti ha approfittato del fine settimana appena passato per mettersi in viaggio e sono quindi già giunti a destinazione.

Stop fra il 16 e il 17

Lo stop ai mezzi pesanti sarà in vigore dalle 8 alle 22. Approfittando di questa sorta di “finestra”, Autovie Venete ha programmato, nella notte fra il 16 e il 17 agosto una chiusura extra per un intervento di messa in sicurezza della banchina laterale e per tagliare l’erba nel tratto di cantiere. Dalle 23 di giovedì alle 5 del mattino di venerdì l’autostrada A4 Venezia - Trieste sarà dunque interdetta al traffico per sei ore nel tratto compreso fra l’allacciamento A4/A28 e Latisana, in direzione Trieste. Chiusa dalle 20 anche l’area di servizio Fratta Sud.

Visibilità

Fra Portogruaro e Latisana, dove insistono i lavori per la costruzione della terza corsia, non c’è la corsia di emergenza e quindi è impossibile – perché troppo pericoloso – effettuare il taglio dell’erba di giorno. Un’operazione che però è indispensabile per mantenere la sicurezza, perché l’erba alta riduce la visibilità. Da qui la decisione di approfittare di questa settimana, durante la quale il traffico, soprattutto di notte, è molto meno intenso. È inferiore, infatti, anche il traffico pesante perché molte aziende sono chiuse per ferie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto sulle strade, il 13 e il 14 circolazione regolare. A4 chiusa la notte del 16

VeneziaToday è in caricamento