Tutela della salute: un imprenditore regala a tutti gli istituti di Scorzè un sanificatore a ozono

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

In tempi di allarme globale in tema salute, riemerge uno dei problemi più insidiosi per la società in generale: la sua tutela, indispensabile soprattutto in luoghi di aggregazione. Così Pierangelo Maren, imprenditore di Scorzé fondatore di Novaltec Group Srl, azienda che opera nel settore dell’igiene e della sanificazione ambientale, ha deciso di fare la sua parte per proteggere i bambini della comunità in cui vive e regalare a tutte le scuole del territorio un sanificatore a ozono.

Si tratta di una macchina che – precisa Maren, che è anche Presidente del Mandamento del Miranese di Apindustria Venezia - in pochissimi minuti è in grado di purificare l’aria eliminando virus e batteri grazie all’uso di questo gas, una delle cui caratteristiche è proprio di interromperne il ciclo produttivo grazie alla iperossidazione. “La tutela della salute, soprattutto di quella dei bambini – sottolinea Maren - dovrebbe essere una priorità per chiunque. Per questo, non appena sono venuto a conoscenza dei due casi di tubercolosi nella scuola frequentata da mia figlia, invece che allarmarmi e andare nel panico, mi sono attivato per regalare a tutti gli istituiti scolastici del comune in cui vivo un sanificatore. I bambini hanno il diritto di andare a scuola e frequentare le lezioni in piena tranquillità e nella massima tutela della loro salute e sono davvero contento di aver contribuito con la mia donazione a preservare la sicurezza degli alunni degli istituti di Scorzé”.

Dopo una giornata di formazione fatta al personale che si dovrà occupare della santificazione ambientale nelle scuole, i quattordici macchinari sono stati donati al Sindaco Marcon che ha provveduto a consegnarli alle scuole di Scorzè. “Ringrazio a nome di tutta la comunità e degli istituti scolastici del Comune di Scorzè il sig. Pierangelo Maren - riferisce il Sindaco Nais Marcon - per la particolare sensibilità dimostrata nei confronti dei nostri bambini e sono certa che i sanificatori saranno impiegati nel miglior modo possibile. Ogni donazione effettuata per il benessere dei bambini è sempre ben accolta dall’Amministrazione Comunale”.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento