rotate-mobile
Attualità

Ulss 4 e Bibione presentano il progetto "Turismo sociale e inclusivo nel Veneto"

Venerdì 29 luglio la località balneare illustrerà le iniziative dedicate a vacanze, lavoro e tempo libero per le persone con disabilità e fragilità. Chiuderà l'evento il volo di dieci paracadutisti che atterreranno direttamente sulla spiaggia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Questo venerdì 29 luglio 2022, alle ore 10.00, si terrà la presentazione ufficiale del Progetto "Turismo Sociale e Inclusivo nel Veneto" guidato dall'Azienda ULSS 4 - Veneto Orientale. L'evento si svolgerà presso la Casa per ferie Stella Maris, in via Baseleghe 11 a Bibione.

Numerosi gli interventi di istituzioni, ospiti, associazioni ludico-sportive e attività ricettive impegnati nel promuovere sia il turismo accessibile e inclusivo che l'inserimento lavorativo delle persone con disabilità e fragilità. In attuazione della DGRV 193 del 2022, il progetto beneficia del contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – *Ufficio per le Politiche in favore delle persone con disabilità* - e del co-finanziamento regionale dell’Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali, coinvolgendo tutte le Aziende ULSS della Regione del Veneto e le principali destinazioni turistiche del loro territorio, quali le località balneari, i laghi, le terme, le città d’arte, le colline e le località montane.

La giornata sarà aperta dagli interventi del Sindaco Flavio Maurutto e dell'Assessore alla Sanità, Servizi Sociali e Pari Opportunità Selena Colusso Vio, che descriveranno la natura del progetto TSI e le attività e promosse nel territorio di Bibione. A seguire, la parola a Consorzio di Promozione Turistica Bibione Live, Bibione Spiaggia e Bibione Mare che descriveranno gli interventi e gli acquisti di attrezzature destinati a potenziare l'offerta turistica accessibile e inclusiva.

Ampio spazio poi alla presentazione delle strutture partner del progetto TSI e degli inserimenti lavorativi a Bibione, con testimonianza diretta dei tirocinanti impiegati presso Stella Maris, Ashanti Aparthotel e Residenza Santo Stefano, e delle attività ludico-sportive per turisti con disabilità e utenti fragili a Bibione, dal sub inclusivo di Sfera Sub al tandem per non vedenti "Riding in the dark" di Bikeezy, dalla Bibione Para Beach Volley alla Federazione Italiana Footbike.

A chiudere il confronto, un evento dinamico spettacolare: il lancio dei paracadutisti della Sky Dive Venice. Dieci paracadutisti si libreranno in volo atterrando sull'arenile di fronte a Stella Maris, con spiegazione da terra delle manovre effettuate. Tra loro anche un paracadutista con disabilità, che racconterà la sua esperienza con lo sport inclusivo portando una preziosa testimonianza in prima persona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulss 4 e Bibione presentano il progetto "Turismo sociale e inclusivo nel Veneto"

VeneziaToday è in caricamento