Ulss 4, 580mila euro per 2 nuove ambulanze e apparecchiature diagnostiche

Continua il piano di ammodernamento dell'azienda sanitaria del Veneto Orientale. Via libera all'Ulss 4 dal Crite

Saranno investiti 580mila euro per l'acquisto di due ambulanze destinate a San Donà e Portogruaro e nuove apparecchiature diagnostiche per l’esecuzione di test di elettroforesi e il dosaggio di proteine specifiche ed emoglobina aglicata. Il via libera all'Ulss 4 è arrivato nei giorni scorsi dalla Commissione regionale per l'investimento in tecnologia ed edilizia (Crite), permetterà all'azienda sanitaria di continuare nel processo di ammodernamento del proprio parco mezzi per le emergenze e delle strumentazioni da laboratorio.

Sostituiranno i mezzi obsoleti

Le due nuove ambulanze saranno attrezzate per il soccorso avanzato e sostituiranno mezzi obsoleti in dotazione ai due pronto soccorso aziendali, proseguendo il processo di ammodernamento che negli ultimi due anni ha già prodotto l’acquisto di 3 ambulanze. I nuovi sistemi diagnostici per l’elettroforesi verranno invece utilizzati dal laboratorio per diagnosticare o monitorare patologie che si manifestano con l'alterata produzione, o perdita tramite urine, di proteine.

Forcolin: "Continua il percordo di rinnovamento"

Sulle novità e sugli importanti investimenti in atto nell'azienda, è intervenuto il vicepresidente del Veneto, nonché assessore regionale al Bilancio, Gianluca Forcolin: "Se in passato questa Ulss veniva considerata la 'cenerentolai del Veneto, - ha sottolineato - con il suo mantenimento, la recente aggregazione di Cavallino Treporti, le capacità del direttore generale Carlo Bramezza, ora è stato avviato un percorso di rinnovamento che le attribuisce pari dignità delle altre in Veneto. Il bilancio dell’Ulss 4 è una conferma, - ha continuato Forcolin - non solo questa azienda ha recuperato un passivo di 11,5 milioni di euro del 2016 ma ha ottenuto per il 2017 un importante risultato in attivo che acconsente di programmare importanti investimenti sul fronte dei servizi, tecnologico e strutturale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento