menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Taglio del nastro

Taglio del nastro

Chioggia, Sottomarina e Isola Verde: tutti i servizi sanitari aperti d'estate

La risposta dell'Ulss3 alla domanda di salute che i turisti presentano durante il soggiorno nella stagione estiva. Ecco tutti gli ambulatori, le prestazioni e gli orari

Con l’arrivo dell’estate a Chioggia, Sottomarina e Isola Verde riparte Vacanze Sicure: si potenziano ulteriormente i servizi sanitari nell’unica città balneare in Veneto che può contare su un ospedale completo e raggiungibile via terra, acqua e aria, con tutti i reparti.

Il progetto

Il progetto della Ulss 3, sostenuto dalla Regione Veneto, ha come scopo principale quello di fornire una risposta alla domanda di salute che i turisti presentano nel Comune di Chioggia durante il loro soggiorno per la stagione estiva. Ogni anno, a partire da giugno, vengono potenziati alcuni servizi, sia in ospedale che sulle spiagge. Ma ne vengono proposti anche di nuovi: è il caso, questa estate, dei nuovi ambulatori infermieristici che aprono a Sottomarina, e sulle spiagge di Isola Verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le aperture

L'ambulatorio allo stabilimento Astoria di Sottomarina ha orario di apertura 14 -19. Sarà aperto nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), di luglio (tutti i sabati e domeniche), di agosto (giovedì 15 e tutti i sabati e domeniche), di settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8). Verrà aperto anche un nuovo ambulatorio allo stabilimento Smeraldo (Diga nord di Isola Verde): il servizio sarà dotato di quad per intervenire su un tratto di spiaggia libera lungo circa 700 metri (non raggiungibile con l’ambulanza a causa delle dune). L’ambulatorio sarà aperto dalle 14 alle 19: nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), di luglio (tutti i sabati e domeniche), di agosto (giovedì 15 e tutti i sabati e domeniche), di settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8).

Gli altri ambulatori

Uno è previsto allo stabilimento Granso Stanco di Sottomarina, aperto dalle 14 alle 19: nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), dal 6 luglio tutti i giorni, tutti i giorni di agosto, e a settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8). L’ambulatorio all’Ascot, in zona diga di Sottomarina, sarà aperto dalle 11 alle 19: nel mese di giugno (martedì 11 e tutti i sabati e le domeniche), di luglio (tutti i sabati e domeniche), di agosto (giovedì 15 e tutti i sabati e domeniche), di settembre (domenica 1, sabato 7 e domenica 8). Nelle immediate vicinanze di questo ambulatorio ci sarà una motomedica e un quad.

Gli ambulatori medici

Due ambulatori medici: uno a Sottomarina e un altro a Isola Verde. Quello di Sottomarina è l’ambulatorio medico per il turista situato nella sede del Servizio Continuità Assistenziale, vicino al Pronto Soccorso. Si possono eseguire visite tutti i giorni dalle 8 alle 20 (dal primo giugno fino all’8 settembre). Per le visite domiciliari, invece, i turisti potranno rivolgersi alla guardia medica turistica (servizio rappresentato dai medici di famiglia del territorio: l’onere delle prestazioni sarà a carico dell’utente non residente), previa prenotazione telefonica: 800186010 (dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 8; sabato e prefestivi 10-20; festivi 8-20). Un altro ambulatorio medico è situato nella sede Ascot di Sottomarina (presso la diga), dove il medico è presente dal primo al 30 giugno, nei giorni festivi e prefestivi dalle 15 alle 17. Dal primo luglio al 31 agosto il medico invece sarà presente tutti i giorni, anche di mattina dalle 10 alle 12.

Ospedale

In ospedale, durante il periodo estivo, vengono potenziati alcuni servizi con maggiore personale in servizio e l’apertura di appositi ambulatori. È il caso dell’ambulatorio pediatrico all’interno del Pronto Soccorso (più di 800 i bambini visitati la scorsa estate). Si potenzia il Pronto Soccorso che vede, nei mesi estivi, un incremento delle missioni Suem aumentare di oltre il 30 per cento. Per il servizio di emergenza urgenza, infatti, è previsto un aumento dell’organico con quattro medici e sei infermieri in più. Vengono potenziati, con un allargamento delle fasce orarie di attività e nuovo personale, anche altri servizi come quello della Dialisi, la Cardiologia, la Dermatologia, la Ortopedia, la Radiologia, la Medicina di laboratorio, il Gruppo operatorio. Per la prevenzione delle patologie da elevata temperatura c'è il potenziamento della assistenza domiciliare integrata.

Interpreti

Va inoltre segnalato il servizio di interpretariato e traduzione telefonica multilingue, ufficiale e continuativo 24 ore su 24: l’obiettivo è quello di assicurare un intervento sanitario corretto, immediato, eliminando le barriere linguistiche e culturali, dedicato non solo all’area di urgenza ed emergenza (Pronto Soccorso, Rianimazione, Cardiologia, Sale Operatorie, Sala Parto, Dialisi), ma anche all’area amministrativa (Cup, Cassa) e al distretto (sportelli, Consultorio). È sempre possibile, infine, scaricare gratuitamente la App Vacanze Sicure. «Tutto quello che presentiamo oggi - ha evidenziato il direttore generale della Ulss 3 Giuseppe Dal Ben - è un progetto che anche altre città balneari si sforzano di organizzare a tutela dei propri ospiti, ma la Città di Chioggia è l’unica località balneare del Veneto ad avere a cinque minuti dalla spiaggia un ospedale completo. Ogni estate da più di dieci anni – ha ricordato il dg – proprio perché questo territorio che normalmente conta 60mila abitanti, cresce arrivando anche a 300mila, si mettono in campo importanti forze».
 

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento