I carabinieri donano le uova di Pasqua a bambini e ragazzi in difficoltà

Una decina di famiglie di Mirano ha ricevuto le sorprese, già regalate da un commerciante ai militari

Sorpresa per un gruppo di bambini e ragazzi di Mirano: i carabinieri hanno donato loro delle uova di Pasqua che avevano ricevuto in regalo da un commerciante del territorio. 

I militari hanno deciso di regalare le uova a una decina di famiglie di giovani in difficoltà, le cui situazioni di disagio sono ben note in caserma e costantemente seguite in collaborazione con gli organi competenti. Il tempo di organizzare gli appuntamenti e le uova di Pasqua sono state consegnate.

Grandi sorrisi e anche commozione nei piccoli, sicuramente consolati dal vedere quegli uomini contraccambiare pur da dietro le mascherine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento