Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Vacanze Sicure a Chioggia: potenziati i servizi sanitari

Attivati i servizi sul territorio e in ospedale per la salute dei cittadini e dei tantissimi turisti che frequentano le spiagge di Sottomarina

Chioggia: per un'estate che sia piena di sole e allo stesso tempo sicura, l'Ulss 3 Serenissima mette in campo anche quest'anno diverse azioni di tutela della salute dei cittadini e degli ospiti. «Tra le località balneari - spiega il Direttore Generale Edgardo Contato - Chioggia è forse tra le meglio presidiate quanto al tema della tutela del soccorso, della cura, dell'assistenza. I servizi sanitari dell'area hanno come perno l'Ospedale, raggiungibile dalle spiagge in soli cinque minuti, dotato di un pronto soccorso di livello, attrezzato in questi anni con le ultime tecnologie e con tutte le specialità, in ambito ginecologico-pediatrico, in ambito oncologico, ortopedico, nefrologico, radiologico. Ma d'estate altri servizi sanitari più prettamente balneari sono collocati in area balneare: il nostro progetto Vacanze Sicure potenzia i servizi di emergenza urgenza, dotandoli di personale e mezzi, ma anche di servizi ambulatoriali con infermieri e medici».

Il potenziamento dell'ospedale

Nell'ospedale clodiense vengono potenziati diversi servizi con l’assegnazione di personale in più e con l’apertura di appositi ambulatori.
Si potenzia il Pronto Soccorso che vede, nei mesi estivi, le missioni Suem aumentare di oltre il 30%. Per il servizio di emergenza-urgenza è previsto un aumento dell’organico. Vengono potenziati, con un allargamento delle fasce orarie di attività e nuovo personale, anche altri servizi tra cui la dialisi, la diabetologia, l'ortopedia, la radiologia, la medicina di laboratorio. Potenziata anche l'attività delle sale operatorie.

L'attività di prevenzione

E’ previsto anche il potenziamento dei servizi territoriali rappresentati dal Ser.D e dal dipartimento di prevenzione: quest’ultimo è operativo sia per supportare gli operatori turistici nelle modifiche organizzative e strutturali per prevenire la diffusione del Covid 19, sia per altre iniziative come il controllo delle attività di somministrazione degli alimenti, la verifica della sicurezza nell’ambito del lavoro, ma anche l’organizzazione di incontri con la popolazione sui corretti stili di vita. Una attenzione particolare viene data alla prevenzione delle patologie da elevata temperatura nella popolazione anziana: il progetto "Vacanzw Sicure" potenzia l'assistenza domiciliare integrata (ad esempio, vengono individuate le persone maggiormente a rischio grazie la sinergia tra distretto e medico di famiglia).

Gli ambulatori infermieristici e medici

Anche per l’estate 2021 sono stati attivati quattro ambulatori infermieristici: Granso Stanco, Ascot, Astoria e Smeraldo. Prevista l'attivazione di due ambulatori medici: uno presso il pronto soccorso, un altro a Isola Verde. Per le visite domiciliari, invece, i turisti possono rivolgersi, oltre che ai medici di medicina generale, alla guardia medica turistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze Sicure a Chioggia: potenziati i servizi sanitari

VeneziaToday è in caricamento