rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Volo atterrato con le 875 dosi di vaccino per il Veneto

È giunto la sera di Santo Stefano a Villafranca (Verona). Poi i vaccini da distribuire alle Ulss sono stati portati a Padova

È arrivato a Villafranca (Verona), atterrato verso le 23 di sabato sera 26 dicembre, il volo con le 875 dosi di vaccino anti Covid per il Veneto, tutte caricate a bordo dei mezzi dell'esercito e portate a Padova. Domenica 27 dicembre è il "V-Day" in tutta Europa. I militari italiani hanno caricato e scortato i contenitori bianchi e blu con le dosi dei vaccini Pfizer-Biontech destinate alle Ulss di tutto il Triveneto.

In mattinata domenica le dosi di vaccino del Veneto sono state consegnate alla farmacia dell'Azienda ospedaliera di Padova. Lo ha annunciato il dg sanitario regionale Luciano Flor. Sono stati preparati i singoli pacchi per i vari punti vaccinali della regione e in mattinata vengono effettuati i primi vaccini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo atterrato con le 875 dosi di vaccino per il Veneto

VeneziaToday è in caricamento