Influenza, 48mila dosi di vaccino per l'Ulss 4

Oltre 20mila saranno destinati agli anziani over 75

L'influenza nel Veneto Orientale verrà contrastata con oltre 48mila dosi di vaccino ordinate dall’Ulss 4. Di queste, 28100 sono destinate a persone d’età compresa tra 9 e 74 anni, 20440 per persone che hanno superato i 75 anni d’età, 300 per bambini d’età compresa tra 6 mesi e 9 anni e 50 dosi per i rari casi di persone che soffrono di allergie alle proteine dell’uovo. La maggior parte dei vaccini (circa il 70%) verrà distribuita ai medici di famiglia, mentre il resto rimarrà negli ambulatori dell’Ulss 4 che provvederanno ad eseguire le vaccinazioni al personale medico e sanitario, dipendenti pubblici e bambini.

Vaccini quadrivalenti all'Ulss 4

«Si tratta di vaccini quadrivalenti, cioè che proteggono contro i due ceppi di influenza del tipo A e i due ceppi di influenza del tipo B. - spiega il direttore del dipartimento di prevenzione, Luigi Nicolardi - Come noto, ma è sempre doveroso ricordarlo, il vaccino antinfluenzale è vivamente raccomandato alle persone che hanno compiuto i 65 anni di età, al personale sanitario delle strutture pubbliche e private, ai dipendenti pubblici, a tutti i soggetti appartenenti alle categorie a rischio come i cardiopatici, diabetici, broncopneumopatici e altre. Inoltre il vaccino consigliato alle donne in gravidanza per evitare il rischio di complicanze gravi, sia per se stesse che per il feto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vaccini gratis

La distribuzione dei vaccini avverrà ad inizio novembre. Per le donne nel secondo e terzo trimestre di gravidanza e le persone dai 6 mesi ai 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza le vaccinazioni saranno gratuite. Stesse condizioni anche per anziani di età pari o superiore a 65 anni, bambini e adolescenti a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale, ricoverati in strutture per lungodegenti, medici e personale sanitario, familiari e contatti di persone ad alto rischio di complicanze, così come donatori di sangue, addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e personale a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Brugnaro ben oltre il 50%, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento