Attualità

Continuano a Venezia le consulenze psicologiche gratuite per genitori

L'iniziativa per sostenere la comprensione di ciò che sta accadendo e cambiando anche e soprattutto dal punto di vista dell’educazione di bambini e ragazzi dai 0 ai 17 anni

Continuano anche nella “Fase 2” le consulenze gratuite del Servizio di Progettazione educativa del Comune di Venezia, per aiutare ora ad affrontare la fine del lockdown e le particolari ricadute psicologiche e comportamentali che esso comporta. Gli esperti del Servizio hanno rilevato infatti che stanno emergendo bisogni nuovi, a volte anche inattesi, a cui vanno date risposte adeguate.

L'iniziativa

L'SOS genitori diventa allora un “Parent Coaching”, ovvero uno spazio di ascolto e consulenza educativa, dove poter condividere pensieri, riflessioni, fatiche e idee con l'intento di sostenere la comprensione di ciò che sta accadendo e cambiando, anche e soprattutto dal punto di vista dell’educazione di bambini e ragazzi dai 0 ai 17 anni. «In questo momento – ha commentato in merito l'assessore alle Politiche educative, Paolo Romor – in cui man mano si allentano le misure restrittive, c'è bisogno di un surplus di energia sia per i genitori e che per i figli: il nostro obiettivo è dunque quello di supportare madri e padri ad individuare le strategie educative più adatte da mettere in pratica nei singoli casi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano a Venezia le consulenze psicologiche gratuite per genitori

VeneziaToday è in caricamento