Venice Fashion Week: «Il rilancio di Venezia passa dalla qualità dell’artigianato e del turismo»

Dal 23 al 25 ottobre la rassegna ha proposto atelier aperti: tre giorni dedicati alle botteghe artigiane per far conoscere i creativi al lavoro

L’assessore al Commercio e alle Attività produttive Sebastiano Costalonga ha preso parte domenica pomeriggio, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, alla decima edizione di Venice Fashion Week, moda artigianato online e dal vivo, che dal 23 al 25 ottobre ha proposto la rassegna atelier aperti: tre giorni dedicati alle botteghe artigiane per far conoscere i creativi al lavoro.

Le parole dell'assessore

L’assessore ha voluto porre l’accento sul connubio tra Venezia, commercio e artigianato sottolineando l’importanza di «accogliere e valorizzare le aziende venete che vogliono portare il proprio brand in città, così da sviluppare la qualità necessaria per il rilancio di una Venezia che vuole essere attrazione di un turismo di alta qualità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • 60enne si allontana da casa e scompare, trovato senza vita

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché Venezia era piena di gatti?

Torna su
VeneziaToday è in caricamento