menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venice Travel: nuovi itinerari tra artigianato ed enogastronomia. Mar: «Venezia riparte così»

Sei percorsi alla scoperta dei mestieri di una volta e delle botteghe artigianali di oggi con 100 imprese rappresentative del territorio lagunare 

Venice Travel è il nuovo progetto di rinascita del turismo locale che vuole raccontare la città con dei percorsi scanditi dalle antiche botteghe veneizane e dalla riscoperta dei mestieri di una volta. Questo progetto nasce dalla consapevolezza che la promozione del territorio parte anche dalla cultura e dall'identità locale ed è stato messo a punto con questo obiettivo dal Cna di Venezia centro storico, realizzato con il sostegno della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, la collaborazione del Comune di Venezia e la partnership delle associazioni Venezia Da Vivere e Ca' Foscari Alumni. 

«Si tratta del frutto di un lavoro intenso fatto in questi anni – ha dichiarato l’assessore comunale alla Promozione del Territorio, Paola Mar – che, basandosi sull'identità locale e su tradizioni secolari, punta a rilanciare il territorio in chiave contemporanea. I nuovi strumenti digitali avranno un impatto divulgativo diverso, volto a far sì che le nostre eccellenze artigianali siano apprezzate da un pubblico mondiale sempre più ampio. C'è da credere che Venice Travel, insieme a Venice Original, altra importante iniziativa della Cna incentrata sull'e-commerce, possano essere in un futuro, che speriamo prossimo, due degli elementi fondamentali per la ripartenza del nostro territorio».

Il progetto

Gli itinerari sono sei in totale e coinvolgono oltre 100 imprese rappresentative del territorio lagunare che valorizzano il saper fare artigiano ed enogastronomico: gioielli e bigiotteria, maschere, specialità culinarie, gondola, Murano e Burano. Complessivamente sono state coinvolte attivamente 30 realtà per video e interviste, realizzate, stampate e distribuite 6 mappe di itinerari, in cui complessivamente i percorsi propongono 1000 realtà produttive.

È triplice la funzione che ci si attende dai contenuti digitali. Anzitutto realizzare, con i video-storytelling, una presentazione degli itinerari sviluppati; in secondo luogo mettere a sistema, con un sito internet di riferimento e una piattaforma comune, le oltre 100 imprese artigiane che nell’ultimo triennio la Cna, in collaborazione con il Comune di Venezia e Camera di Commercio, è riuscita a coinvolgere in vari progetti di promozione e riqualificazione urbana. I Percorsi, video, mappe e materiali sono online dal 10 dicembre, al sito www.veniceoriginal.it/travel e saranno prenotabili a partire da marzo 2021 con visite condotte insieme a guide locali abilitate e coordinate dall'associazione no profit PromoGuide Venezia, anche tramite il portale BestVeniceGuides.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento