Nasce Venicesands.app: l'app delle spiagge venete

Dalla prenotazione dell'ombrellone alle informazioni sulla sanificazione. L'applicazione per migliorare l'offerta turistica in Veneto

«La giornata al mare è ricerca di salute e relax per definizione. L’ospite, soprattutto in un momento storico come questo, ha bisogno non solo di prenotare on line l’ombrellone ma anche di avere in tempo reale tutte le indicazioni utili per trascorrere le vacanze nella tranquillità e sicurezza necessaria. La nuova "progressive web app" non solo migliora la risposta a questa esigenza ma ribadisce che il nostro litorale si conferma come sempre pronto ad accogliere i turisti e lo fa elevando ulteriormente la qualità dei servizi». Con queste parole l’assessore regionale al turismo ha presentato oggi a Venezia la nuova "progressive web app" - scaricabile all’indirizzo https://venicesands.veneto.eu -  dedicata agli ospiti delle spiagge del Veneto.

Un’iniziativa che consente all’ospite di consultare una rapida successione di informazioni utili ad organizzare in sicurezza ed al meglio la sua permanenza nei centri balneari tra le foci del Tagliamento e quelle del Po. Scaricando la app, infatti, si può accedere a tutte le indicazioni specifiche sulle località balneari, a tutti i dettagli sull’organizzazione dell’offerta turistica, alla possibilità di prenotazione del posto spiaggia nello stabilimento desiderato. Le piattaforme di prenotazione, in particolare, sono state implementate, consentendo di riservare in via digitale non solo il posto spiaggia ma anche i servizi ad esso collegati, abbattendo così qualsiasi forma di assembramento alle casse. Non secondaria è l’indicazione di notizie meteo ad altissima attendibilità, tarate su ogni singola località.

L’ospite, grazie alla novità, può scegliere il posto spiaggia consultando il quadro delle prenotazioni già effettuate e valutando i criteri di distanziamento sociale insieme all’aggiornamento delle regole da seguire nell’area interessata e di eventuali prescrizioni di sicurezza. A quest’ultimo riguardo, può accedere anche a tutte le notizie sulle operazioni quotidiane di sanificazione (sia generali nelle località che manuali sulle singole postazioni) e le modalità per l’utilizzo delle forniture monouso gratuite come le salviette sanificanti o il telo compostabile a strappo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento