Attualità

Venturini a Mestre e Favaro visita i due centri estivi per disabili

Stamattina il supporto dell'assessore alle famiglie e la vicinanza ai volontari e operatori per l'attività di inclusione che portano avanti con i ragazzi

L'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini stamattina, giovedì 29 luglio, ha fatto visita al centro estivo per disabili "Rainbow", organizzato nella scuola "Radice" di Mestre dal Consorzio Blu, che vede la presenza di circa 40 bambini, e a seguire al centro sportivo di Favaro, al campo organizzato da Anfass con la collaborazione di associazioni sportive della zona. Insieme all'assessore presenti Danilo Corrà della direzione Coesione Sociale e Alessandro Giordano, responsabile Servizio disabili del Comune di Venezia. «La nostra visita - ha spiegato Venturini - ci dà occasione di sottolineare l'importanza di queste realtà, a cui va il nostro ringraziamento, perché con il loro lavoro rendono un servizio essenziale alla collettività, di supporto alle famiglie anche d'estate e, ancora più importante, garantiscono la prosecuzione per i ragazzi del loro percorso di autonomia, inserimento e socializzazione. L'amministrazione del Comune di Venezia non farà mancare il supporto ai vostri progetti», ha concluso l'assessore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venturini a Mestre e Favaro visita i due centri estivi per disabili

VeneziaToday è in caricamento