Giornata mondiale della crescita dei bambini: visite gratuite

Gli ambulatori in terraferma e laguna apriranno le porte alle famiglie. Mercoledì 25 all'ospedale dell'Angelo a Mestre, dalle 15 alle 19. Venerdì 27 alla stessa ora al Civile di Venezia

Ospedale Santi Giovanni e Paolo

Settimana dell'AFaDOC (associazione famiglie di persone con deficit dell’ormone della crescita e altre patologie rare), dal 20 al 27 settembre. Le strutture dell'Ulss 3 hanno hanno organizzato due appuntamenti di sensibilizzazione e di incontri con le famiglie che intendano verificare la corretta crescita dei loro bambini, perché non sempre è corretto "aspettare e vedere", e anzi la crescita irregolare potrebbe nascondere importanti problematiche mediche. La Pediatria dell'Ospedale dell'Angelo e quella dell'Ospedale Civile di Venezia apriranno i loro ambulatori per misurare la statura dei bambini: a Mestre l'appuntamento è fissato per mercoledì 25 settembre, con orario 15-19, a Venezia invece le visite e i colloqui si terranno venerdì 27 settembre, alla stessa ora.

La campagna di sensibilizzazione

La giornata, il 20 settembre, e la settimana, dal 20 al 27, sono organizzate da Icosep, la Coalizione Internazionale delle Organizzazioni a Supporto dei Pazienti Endocrinologici, di cui AFaDOC è referente italiana: «Dopo gli ottimi risultati ottenuti nella scorsa edizione, in cui sono stati avviati a ulteriori controlli circa 200 bambini in tutta Italia – evidenzia Cinzia Sacchetti, presidente AFaDOC – proponiamo la campagna 2019, che permetterà anche quest’anno alle famiglie di avere una valutazione gratuita della crescita dei propri bambini». Il consiglio degli specialisti ai genitori è quello di non aspettare, se hanno il minimo dubbio che il loro bambino stia crescendo poco o troppo lentamente. Una crescita irregolare potrebbe nascondere problemi importanti che possono essere affrontati con efficacia solo se diagnosticati precocemente e tempestivamente. La testimonial dell'iniziativa è anche quest’anno Kathrin Ress, giocatrice della nazionale italiana di basket che, insieme al figlio Sebastian, invita tutti i genitori ad approfittare di questa iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Contagi, Zaia: «Troppi assembramenti, non posso gestirli io con le ordinanze»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento