Vogalonga 2019, più di 7 mila vogatori da tutto il mondo in laguna

Partenza da bacino San Marco, traguardo a Punta della Salute su un percorso di 30 chilometri: 2 mila barche di cui 300 tipiche veneziane rigorosamente a remi: ma passa la crociera

Vogalonga, archivio

Domenica la 45esima edizione della Vogalonga, una regata non competitiva che ogni anno attira nel bacino di San Marco, luogo della partenza, migliaia di persone e imbarcazioni da tutto il mondo. Sono circa 1950 gli equipaggi iscritti a questa edizione, per oltre 7 mila vogatori provenienti da 33 nazioni di tutti e 5 i continenti.

La tradizione

Una manifestazione per promuovere la tradizione del remo, che resiste nonostante il dilagare delle barche a motore. Nel corso della regata, che ha portato in acqua kayak e dragon boat, c'è stato il transito di una crociera in uscita, giusto all'indomani della manifestazione contro le grandi navi in laguna.

Il percorso

Lo "start" previsto alle 9 di mattina, contraddistinto dal tradizionale colpo di cannone, è stato anticipato dall'alzaremi. I partecipanti hanno raggiunto Sant'Elena, costegguando le Vignole, Sant'Erasmo e San Francesco del Deserto, Burano, in seguito le isole di Mazzorbo, Madonna del Monte e San Giacomo in Paludo. Tappa successiva: Murano, attraversando il suo canal Grande, per poi tornare a Venezia lungo il canale di Cannaregio e il Canal Grande. L'arrivo a punta della Dogana, dove vengono consegnati premi e attestati di partecipazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I volontari

La protezione civile comunale è operativa con circa 45 volontari dislocati in varie postazioni sia a bordo di natanti sia a terra, e con 4 dipendenti in servizio al centro operativo comunale a Murano. Saranno operativi anche i volontari del nucleo protezione civile del Lido e della guardia costiera volontaria. Sono stati inoltre attivati dalla Regione anche i civici pompieri volontari di Cavallino-Treporti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento