rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Volksbank, nel 2021 utile netto di 70 milioni di euro

Il CdA di Volksbank ha approvato oggi i risultati annuali 2021 con un utile netto di oltre 70 milioni di euro. Il patrimonio netto sale a 816 milioni di euro, che corrisponde a 16,9 euro per azione. Si conferma il ritorno al dividendo.

I risultati annuali 2021 di Volksbank confermano l’ottima performance già registrata nel primo semestre dell’anno e la bontà del Piano industriale “Sustainable 2023”, con una implementazione disciplinata dello stesso a beneficio della clientela. Tra i risultati principali spiccano:

  • una forte crescita dei volumi e dei clienti, trainata dalla eccellente qualità del servizio alla clientela, ulteriormente confermata dalle indagini di soddisfazione interne e pubbliche. Le masse amministrate crescono di oltre 2 miliardi euro nell’anno;
  • l’incremento a doppia cifra delle commissioni, sintomo della migliorata capacità della Banca nell’offrire servizi a valore aggiunto ai clienti, incrementando così il valore della relazione;
  • un’attenta gestione della tesoreria della Banca, che ha consentito di registrare risultati straordinari;
  • l’incremento della solidità della Banca, con un patrimonio netto pari a 816 milioni di euro;
  • Volksbank dispone oggi di oltre 250 milioni di euro di capitale primario eccedente i limiti regolamentari, con un coefficiente patrimoniale primario (CET1 phased-in) al 15,7%;
  • una gestione attenta dei rischi, in particolare del portafoglio crediti deteriorati, la cui quota netta sul portafoglio crediti complessivo (NPL ratio netto) si è ridotta al 2,7%;
  • una buona redditività della Banca, con un rendimento del patrimonio al 9,4%.

«I risultati del 2021 di Volksbank sono stati ottenuti grazie agli sforzi di tutti i collaboratori, - ha commentato il Presidente, Lukas Ladurner - che ringrazio personalmente per il servizio che hanno saputo offrire ai clienti nel periodo pandemico. Questo risultato straordinario, che beneficia anche di effetti economici positivi una tantum sul margine finanziario e sulle poste fiscali, ci dà un ulteriore stimolo nel proseguire il percorso tracciato nel nostro Piano industriale Sustainable 2023». Il direttore generale Alberto Naef ha aggiunto: «Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti nel 2021, che proiettano la Banca verso una redditività 2021 al 9,4%, un livello di eccellenza nel panorama delle banche commerciali in Italia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volksbank, nel 2021 utile netto di 70 milioni di euro

VeneziaToday è in caricamento