Ztl più accessibile in tutto il territorio veneto: la giunta di Venezia aderisce al progetto per i disabili

Il progetto prevede la creazione di un'unica lista bianca a livello regionale delle targhe associate ai tagliandi disabili, permetteremo ai titolari di tagliando di circolare liberamente all'interno di tutte le Ztl venete

La Giunta comunale nei giorni scorsi ha approvato, su proposta dell’assessore alla Mobilità Renato Boraso, l’Accordo di Adesione per l’esercizio coordinato nel Veneto dei veicoli autorizzati ad accedere alle Zone a traffico limitato (Ztl).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come funziona

«Nello specifico – commenta l’assessore alla Mobilità – andremo a dare una risposta ai disabili che si spostano in auto e che, ad oggi, per poter accedere alle zone a traffico limitato posizionate al di fuori del proprio Comune, dovevano avviare lunghe pratiche burocratiche. Con l’adesione a questo progetto, primo in Italia, che prevede la creazione di un'unica lista bianca a livello regionale delle targhe associate ai tagliandi disabili, permetteremo ai titolari di tagliando di circolare liberamente all'interno di tutte le Ztl venete senza dover comunicare a ogni ente comunale dotato di zone a traffico limitato e telecamere la targa del veicolo in uso. Ciò, oltre ad agevolare gli spostamenti di chi possiede il pass per portatori di handicap, eviterà all'Amministrazione di emettere sanzioni che poi, in un secondo momento, verrebbero stralciate con un dispendio di tempo e risorse umane che ora potranno essere sfruttate in altro modo. Un segnale importante che semplifica la vita a tante persone già in difficoltà che possono contare nell’aiuto delle istituzioni, in particolar modo del Comune di Venezia, che, anche in questa occasione, dimostra di essere al loro fianco».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

Torna su
VeneziaToday è in caricamento