rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Alimentazione

Se il cibo congelato è scaduto, si può mangiare?

Quali sono i rischi se si decide di mangiare lo stesso un alimento congelato che, però, è scaduto

Per quanto tempo può essere conservato un alimento nel proprio congelatore? Ci saremmo posti questa domande tante volte ma cerchiamo di capire qual è la risposta corretta. Intanto va specificato che spesso può capitare di dimenticarsi un alimento nel freezer o riuscire a farlo scadere anche da congelato. Ma cosa accade in questi casi? Il prodotto alimentare è ancora commestibile o no? Potrebbe causare problemi gastrointestinali o ingerirlo non creerebbe alcun disturbo? Innanzitutto bisogna chiederci se l'alimento è stato conservato in maniera corretta e cioè nella sua confezione e senza netti sbalzi di temperatura sia nel trasporto dal supermercato a casa, sia all'interno del proprio freezer.  

Cibo nel freezer: quando va consumato

Secondo le linee generati, i cibi nel freezer andrebbero mangiati entro i tre mesi dalla loro preparazione. In questo caso, se si è deciso di congelare della carne o del pesce acquistati freschi, bisogna ricordarsi di annotare sulla confezione da mettere in congelatore, la data esatta di quando si è deciso di conservare l'alimento. Per quanto riguarda, invece, i cibi congelati industrialmente, bisogna fare riferimento alla scadenza riportata sulla confezione che solitamente arriva fino ai 18 mesi dalla preparazione. 

Quindi, per concludere, ci si può spingere fino a un paio di mesi oltre la data di scadenza riportata sulla confezione o annotata da voi stessi, senza avere problemi per lo stomaco e l'intestino. Se si aspetta di più, l'alimento può diventare tossico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se il cibo congelato è scaduto, si può mangiare?

VeneziaToday è in caricamento