rotate-mobile
Alimentazione

Topinambur: proprietà e benefici del tubero del benessere

Tutto ciò che bisogna sapere sul topinambur dalle proprietà ai benefici per l'organismo

Poche calorie, tante proprietà nutritive e una grande versatilità in cucina. Stiamo parlando del topinambur (Helianthus tuberosus), il tubero dalle mille proprietà, noto anche con il nome di rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme, perfetto anche per i diabetici. Non lo conoscono in tanti, anche se, negli ultimi anni, il topinambur è diventato sempre più di moda anche nella cucina più gourmet. Ma di cosa si tratta e quali sono le sue proprietà nutritive? Scopriamolo insieme.

Le proprietà del topinambur

Ma quali sono le proprietà del topinambur? Come gli altri elementi di origine vegetale anche il topinambur non ha colesterolo, 100 grammi di tubero, infatti, se cotto, hanno un apporto di 2,7g di fibre. Questo alimento è quindi fondamentale per il corretto funzionamento intestinale ma, oltre a essere ingerito cottoo può essere mangiato anche crudo ed è ideale per arricchire insalate o come topping per i poke. Ingerire il topinambur crudo permette di mantenere intatto il suo contenuto di vitamine e di sali minerali e sarebbe, quindi, questo prodotto alimentare è consigliabilissimo perché ricco anche di potassio, calcio e magnesio. 

  • Energia 73 Kcal
  • Carboidrati 17,44 g
  • Proteine 2 g
  • Grassi totali 0,01 g
  • Colesterolo 0 mg
  • Fibre 1,6 g
  • Folati 13 µg
  • Niacina 1,3 mg
  • Acido Pantotenico 0,397 mg
  • Piridossina 0,07 mg
  • Riboflavina 0,060 mg
  • Tiamina 0,200 mg
  • Vitamina A 20 IU
  • Vitamina C 4 mg
  • Vitamina E 0,19 mg
  • Vitamina K 0,1 µg
  • Sodio 4mg
  • Potassio 429 mg
  • Calcio 14 mg
  • Rame 0,140 mg
  • Ferro 3,40 mg
  • Magnesio 17 mg
  • Manganese 0,060 mg
  • Selenio 0,7 µg

Tutti i benefici del topinambur

Mangiare il topinambur è ideale per chi è a dieta e chi ha bisogno di arricchire la propria alimentazione di fibre, vitamine, antiossidanti, sali minerali. Inoltre, le fibre del topinambur sono perfette per risolvere i problemi di stitichezza aiutando a risolvere i problemi intestinali. In più, le sostanze antiossidanti di questo tubero insieme alle vitamine A, C ed E aiutano a contrastare i radicali liberi e svolgono anche una protezione dei confronti di possibili infiammazioni e virus. Ottimo anche contro raffreddore e influenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topinambur: proprietà e benefici del tubero del benessere

VeneziaToday è in caricamento