Olio di Argan: quali sono i suoi benefici?

Tutti i benefici per pelle e capelli di questo prezioso olio dalle infinite potenzialità

Olio di Argan: tutti i benefici

L'olio di Argan è un olio prezioso che si estrae da secoli nel sud-est del Marocco da un frutto. L’olio d’Argan negli ultimi 10 anni è diventato rimedio naturale per mille inestetismi della pelle e un prodotto di bellezza totalmente naturale. È inoltre un integratore alimentare, ottimo per guarire ferite e migliorare le cicatrici, è in grado di dare sollievo alle eruzioni cutanee e nutre pelle e capelli come pochi prodotti riescono a fare. Per quantificare la sua importanza basti pensare che l’olio di Argan e la foresta dei suoi alberi sono stati dichiarati già nel 1998 dall'Unesco, riserva della biosfera.

Dal Marocco poi, questo prezioso olio si è diffuso in tutto il mondo proprio per via dei sui molteplici benefici ed è usato oggi da moltissime persone. È ricco di vitamina A e vitamina B, ma non solo in quanto in esso si trovano anche acidi grassi Omega-6, antiossidanti e l’acido linoleico. Dal profumo inconfondibile è setoso al tatto e basta scaldarne poche gocce tra le mani per usarlo in tante utili applicazioni.

Detto tutto ciò abbiamo provato a riassumere i motivi per cui è utile avere una boccetta di olio di Argan puro in casa sempre.

Partiamo dai benefici delle vitamine A ed E: una goccia di olio applicata ogni giorno sotto gli occhi aiuta a ridurre e assottigliare le rughe e a mantenere la pelle idratata.

Aggiunto ad un infuso di acqua bollente, the verde e limone, lo si più utilizzare come tonico per la pelle con ottimi risultati e soprattutto è un prodotto completamente naturale e bio.

Se vogliamo rimuovere le cellule morte ed esfoliare la pelle, l’olio d’Argan è un ottimo rimedio se mischiato a due cucchiaini di zucchero di canna e utilizzati con un guanto ruvido; uno ottimo scrub viso/corpo. Inoltre, è un perfetto sebo riduttore che contrasta l’acne e previene la formazione di punti neri ed inestetismi del viso.

E’ un toccasana contro rossore e da sollievo dopo le rasature, quindi perfetto per tutti gli uomini che vogliono una pelle più morbida dopo la barba del mattino; ma ideale anche per le donne che utilizzano il rasoio per la depilazione, perché tre gocce massaggiate dopo la depilazione riducono l’incarnimento dei peli.

Previene le smagliature e migliora l’elasticità della pelle, utilizzandolo quotidianamente al posto della crema idratante sulle zone critiche, come pancia, cosce, fianchi.

E’ un emolliente naturale per unghie fragili e mani e piedi che si seccano; così come per le labbra che d’inverno si screpolano facilmente. L’olio di Argan è un sostituto del burro di cacao per renderle morbide e setose.

Non è vantaggioso solo per l'epidermide, ma anche per i capelli, prevenendone la caduta e aiutando la crescita. A seconda dello spessore, della consistenza, della condizione e della lunghezza, varia la quantità di gocce da utilizzare. Inoltre, l’olio può contrastare la secchezza e la fragilità dei capelli, prevenendo le doppie punte e limitando di molto la formazione della forfora.

Ultimo, ma non meno importante è il vantaggio che l’olio di Argan può essere usato in modo sicuro nella sua formula più pura al 100% e non ha bisogno di essere acquistato come ingrediente di lozioni, creme e balsami. Certo, nella sua formala pura è molto costoso, ma se consideriamo che ne bastano poche gocce al giorno per giovare dei suoi benefici, allora è un sacrificio che possiamo fare.

DOVE ACQUISTARE PRODOTTI A BASE DI OLIO DI ARGAN A VENEZIA:

Erboristeria Armonie Naturali, Rio Terà S. Leonardo, 1373, Venezia, tel. 041 718567
Herby bioerboristeria, Ruga Giuffa, 4920, Venezia, tel. 041 277 0705
Erboristeria Erba Amica, Corso del Popolo, 42, Mestre, tel. 041 971134

Come avere capelli splendenti con l'olio ai semi di lino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e Veneto

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento