5 consigli pratici per proteggere il sistema immunitario in autunno

Dal riposo alla corretta idratazione, tutti i comportamenti da adottare per non rischiare di abbassare bruscamente le proprie difese immunitarie in vista dei primi freddi

I primi freddi sono arrivati e con loro il rischio di portare a un brusco abbassamento delle difese immunitarie e, di conseguenza, alla maggior probabilità di ammalarsi. Per evitare di beccarsi la tanto temuta influenza stagionale, che quest'anno potrebbe portare a diversi inconvenienti a causa del difficile momento che stiamo vivendo dal punto di vista virologico, ecco cinque pratici consigli stipulati dalla professoressa Michela Barichella, dietologa e presidente Brain & Malnutrition in Chronic Diseases Association. Inserendo nella propria routine queste semplici abitudini ci si assicurerà la giusta carica per affrontare al meglio la nuova stagione.

5 modi per rafforzare il proprio sistema immunitario

  • Attenzione al riposo: per tutti noi il benessere inizia dal pieno di energie. Con la ripresa della scuola poi soprattutto i bambini hanno esigenze di maggiore riposo, dovrebbero dormire almeno 10 ore per notte. Per gli adulti, sono invece sufficienti circa 7-8 ore.
  • Attenzione alle temperature: evitare di esporsi ai colpi d’aria e agli sbalzi di temperatura e avere l’accortezza di vestirsi usando un abbigliamento adatto ci aiuta a non stressare l’equilibrio termico del nostro organismo.
  • Mantenere buone abitudini alimentari. Per aiutare a rafforzare le difese immunitarie occorre partire da una sana alimentazionea tavola non devono mai mancare le vitamine e i minerali contenuti nella frutta e nella verdura di stagione. Agrumi e kiwi sono ricchi di vitamina C e antiossidanti, zucca, carote e cavolfiori sono ottimi dispensatori di betacarotene contro le infezioni.
  • Mantenere un’ottima idratazione: anche l’acqua è fondamentale accanto a una dieta equilibrata, con particolare attenzione ai bambini, meno abituati a bere in modo regolare.
  • Zinco e vitamina C aiutano ad affrontare le giornate a scuola o al lavoro con più forza ed energia. Anche la vitamina D è da sempre ottima alleata per l’inverno. Accanto a una corretta nutrizione, l’integrazione può supportarci nella nostra quotidianità: occorre sempre scegliere l’integratore più adatto alle proprie esigenze e al proprio stile di vita, grazie ai consigli di medico o del farmacista di fiducia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Per Zaia il problema non sono ristoranti e palestre: «Bisognava puntare su assembramenti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento