rotate-mobile
Salute

Perché quando ci si allena il viso diventa rosso?

I motivi del rossore in viso durante una performance sportiva o uno sforzo

Vi siete mai chiesti come mai, quando si fa uno sforzo, come allenarsi, il nostro viso diventa rosso? È molto comune, infatti, un particolare rossore sul viso nel momento in cui ci si allena con una certa intensità. Questa reazione del corpo, infatti, è fisiologica e non deve destare preoccupazioni nelle persone che la notano sul proprio viso. In più, chi ha la pelle chiara è molto più soggetto a questi tipi di arrossamenti facciali ma quando il rossore è particolarmente forte e persistenze e viene accompagnato anche da altri disturbi potrebbero esserci dei problemi più profondi legati alla circolazione. Ma entriamo più nel dettaglio. 

Cosa causa il rossore sul viso

Ci sono alcune conseguenze dell'attività fisica sul corpo che sono decisamente normali. Basta pensare alla sudorazione abbondante, un forte senso di calore e anche l'arrossamento del viso, tutti effetti collaterali sani. Quest'ultimo, infatti, è presente nei casi di attività particolarmente intensa, quando ci sono problemi di circolazione del sangue, quando la sudorazione non è efficiente e anche quando il corpo è in una fase di disidratazione. 

I rimedi per il rossore 

Per cercare di ridurre al minimo il rossore sul viso in primis bisogna essere particolarmente idratati, quindi è fondamentale bere acqua, allenarsi in un ambiente con la temperatura mite e non fredda. Meglio evitare di allenarsi all'aperto durante le ore calde e indossare abiti larghi e traspiranti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché quando ci si allena il viso diventa rosso?

VeneziaToday è in caricamento