Smalto gel o semipermanente? Ecco tutte le differenze

Vantaggi, svantaggi e differenze: una piccola guida sull'utilizzo dello smalto gel e dello smalto semipermanente

La nail art negli ultimi anni è diventata uno stile di vita a cui le donne fanno fatica a rinunciare. Prendersi cura delle proprie mani è un must e tra smalti gel e smalti semipermanenti la scelta su quale opzione scegliere è sempre più complicata. Capire, infatti, le differenze tra queste tipologie di smalto a lunga durata non è immediato. Ecco quindi una piccola guida che spiega cosa si intende per smalto gel, smalto semipermanente e vantaggi e svantaggi di questi due diversi metodi di applicazione di nail polish. 

I migliori kit per il gel unghie in casa

Smalto semipermanente 

Il semipermanente è un tipo di smalto che permette di avere unghie con effetto naturale, curato e luminoso. È un prodotto che necessita di essere asciugato con una specifica lampada a led e che aumenta lo spessore delle unghie. Dura 2-3 settimane e si può rimuovere facilmente in qualunque momento. Si tratta di una tipologia di smalto che si applica rapidamente e può consente una vasta gamma di colori tra cui scegliere. Il lato negativo? È meno resistente rispetto allo smalto gel, non permette di ricostruire o allungare le unghie e non è adatto se si hanno unghie troppo corte.

Smalto gel 

Lo smalto gel si usa quando si hanno unghie da ricostruire (spezzate, danneggiate, indebolite). Questa tipologia di nail polish dona alle unghie un effetto spesso e bombato e, per l'applicazione, anch'esso necessita della lampada a LED o UV. Ha una durata maggiore rispetto allo smalto semipermanente (1 mese) ma è più complicato sia da mettere che da rimuovere. Con questo smalto, però, si possono modellare le unghie in qualunque modo a proprio piacimento e realizzare vere e proprie coreografie da nail art. Per rimuoverlo è sempre meglio che ci sia un professionista del settore e anche il costo è più elevato rispetto a quello del gel semipermanente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanzarin: «Indice Rt in Veneto a 0.95, valore vicino alla zona arancione»

  • Perché il Veneto resta in zona gialla

  • L'Rt in Veneto ai limiti della zona arancione: ma resterà in fascia gialla (per ora)

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 4 maggio 2021, le previsioni segno per segno

  • Donna di 55 anni trovata morta: schiacciata dal letto contenitore

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 7 maggio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento