DiLibri

DiLibri

È morto a 70 anni Luis Sepulveda

Il celebre romanziere cileno aveva contratto il coronavirus ed era ricoverato a Oviedo da fine febbraio

Se ne va una delle firme più celebri dell'età contemporanea. Un romanziere che ha saputo raccontare e raccontarsi con la sua scrittura, sempre a cavallo tra il sud America, la sua patria, e l'Europa, dove ha trovato rifugio.  Lo scrittore Luis Sepulveda è morto a 70 anni di coronavirus, da fine febbraio si trovava ricoverato a Oviedo.

LA NOSTRA RECENSIONE: "Il vecchio che leggeva romanzi d'amore"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sepulveda aveva lasciato il suo Paese, il Cile, dopo un lungo attivismo politico, che si era concluso con oltre 2 anni di carcere, sotto il regime di Augusto Pinochet. Dopo aver vissuto in Germania e Francia, aveva trovato nelle Asturie, in Spagna, la sua seconda casa. La sua fama è legata a opere che lo hanno reso grande a livello internazionale, pezzi di letteratura che saranno ricordati nei libri di scuola. Il vecchio che leggeva romanzi d'amore, datato 1989, è il suo romanzo d'esordio, cui hanno fatto seguito, tra gli altri, Patagonia express. Appunti dal sud del mondo (1995), Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare (1996) e Diario di un killer sentimentale (1996).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento