menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia romantica? 5 consigli per San Valentino, per turisti e non solo

Venezia romantica? Quali sono i consigli per vivere al meglio la città con il proprio compagno o compagna, evitando il turismo di massa e trascorrendo delle piacevoli giornate all’insegna della tranquillità e del romanticismo?

A dare i giusti consigli a turisti, e non solo, è il The Guardian, quotidiano britannico che nella sua versione online suggerisce alcuni romantic tips, per l’appunto suggerimenti romantici. Siamo in prossimità di San Valentino e in molti sceglieranno Venezia per trascorrere al meglio la giornata: siete d’accordo con questi piccoli suggerimenti?

Prendere un taxi dall’aeroporto, ed evitare la gondola

venezia-taxi-acquei-2-3-2

Il taxi sull’acqua è il modo migliore per sentirsi partecipi della laguna, e sentire l’aria nei propri capelli. Il taxi è il modo più romantico per arrivare nel cuore della città: dopo averlo preso la prima volta, non ci sarà nessun bisogno di prendere la gondola, giacché costa di più ed è troppo turistica.

Soggiornare in appartamento anziché in hotel

hotel gritti-2

Numerosi sono gli appartamenti, più o meno chic che è possibile affittare, anche per pochi giorni a Venezia. Si tratta di soluzioni comode e con viste splendide: in questo modo è possibile evitare di risiedere in alberghi sovraffollati e talvolta troppo costosi.

Non mangiare tutto il tempo

rialto mercato-2

Lasciar perdere il cibo da strada è un obbligo. Meglio andare al mercato del pesce di Rialto ed acquistare il pesce fresco, che sarà poi possibile cucinare nell’appartamento preso in affitto. Preparare una cenetta romantica nel cuore di Venezia, mangiando come un residente, può essere una bella esperienza.

Cercare gli scorci giusti

venezia-laguna-isola-poveglia-2

Venezia è molto di più di Piazza San Marco, delle sue chiede e dei suoi musei. Perdersi per le calli, ammirare i ponti secondari ma allo stesso modo suggestivi dei più noti e rinomati, vivere alcuni momenti di solitudine con il proprio partner in zone meno turistiche baciate da angoli suggestivi, può essere un’esperienza estremamente romantica.

Immergersi nella venezianità dei bacari

Cicchetti

Prendere un aperitivo al modo dei veneziani, gustando uno spritz o un bicchiere di vino, ed accompagnandoli con qualche cicchetto. Per i turisti, specie stranieri, è un modo come un altro di entrare in contatto con gli autoctoni del posto. Gli splendidi scorci e panorami che è possibile ammirare mentre si “degusta” fanno tutto il resto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento